NONSOLOSHIATSU sito del Centro Shiatsu Daniele Giorcelli

LA SCUOLA

Incominciamo la presentazione proprio dal nome della scuola. Perché intitolarla con il mio nome? Sono presuntuoso, arrogante, saccente?

Come afferma uno dei miei maestri, il famoso sensei Wataru Ohashi, "Non è importante cosa è lo shiatsu, è importante chi è lo shiatsu".  

Ma se questo è vero nel rapporto terapista-ricevente, diventa ancor più vero per una scuola come la nostra che incarna nelle dimensioni e nello spirito la classica bottega rinascimentale. 

Ecco perché identificare la scuola semplicemente attraverso il nome del fondatore, attraverso il mio nome.

Così come durante un trattamento shiatsu ciò che viene somministrato è lo shiatsuka (il praticante), ciò che viene insegnato in questa scuola è il frutto dell'esperienza di tanti anni di lavoro quotidiano, di sudore, frustrazioni, soddisfazioni e condivisioni degli insegnanti.

Quella che viene passata è ovviamente  la mia esperienza, quella del “sensei” (in giapponese significa: colui che è venuto prima), il "maestro"  o detto con linguaggio moderno e più piatto, il Direttore Didattico.

Ma la mia esperienza da sola non basterebbe per sostenere la scuola se non fosse affiancata da quella di tutti i miei allievi che nel tempo sono diventati insegnanti; che sono stati personalmente selezionati e sono anch'essi, come me, prima di ogni altra cosa, delle donne e degli uomini che attraverso lo shiatsu e lo yoga ed il waraku stanno imparando qualcosa sulla vita e si divertono a condividerlo.

 

Tradotto in termini molto concreti, in questa scuola troverete uno spirito, questa scuola possiede uno spirito, noi tutti condividiamo uno spirito.

Lo spirito non è una garanzia che ci esime dallo sbagliare, non è un qualche tipo di fanatismo, ma una forza che ci alimenta, che ci fa fare le cose con amore, che ci spinge sempre a migliorare, a impegnarci e a cercare la soddisfazione di un lavoro ben fatto.


Questo mi ha insegnato la pratica quotidiana di saggezze antiche e moderne che spero di condividere con voi.

Namasté



Chi è Daniele Giorcelli

Nasce a Torino il 20 luglio 1963. La sua esperienza nel campo delle discipline e filosofie orientali inizia da ragazzo con le arti marziali giapponesi (Judo, JuJitsu).


Nel 1984 inizia da autodidatta la pratica dello Yoga. In seguito segue diversi maestri. Frequenta per sette anni i corsi di formazione insegnanti di Yoga presso l’European Federation of Oriental Arts presso il quale si è diplomato come insegnante (Master di formazione di III livello). 


Nel 1986 inizia lo studio della filosofia macrobiotica.

Inizia a praticare Shiatsu nel 1987. Segue innumerevoli maestri nazionali ed internazionali. Si diploma presso l’istituto Itado di Torino e presso l’Ohashi Institute di Wataru Ohashi.


Ha contribuito alla nascita ed allo sviluppo della Federazione Italiana Shiatsu - FIS (di cui è stato vicepresidente, direttore della rivista Shiatsu News e presidente della Commissione Esaminatrice) e della FISieo. 

È uno dei fondatori della Federazione Nazionale Scuole di Shiatsu - FNSS (di cui è stato vicepresidente). 


Nel 1997 a Birmingham ha conseguito l'abilitazione dall'Hay Institute a condurre i seminari «Ama Te Stesso - Guarisci La Tua Vita» (pensiero positivo, metodo Louise Hay). 

Dal 1998 è iscritto al “The Global Network for Spiritual Success” di Deepak Chopra.


Ha praticato a livello agonistico diversi sport (arrampicata sportiva, football americano, calcio). Attualmente pratica il tennis tavolo ed è un appassionato maratoneta.  


Dal 2008 pratica la disciplina denominata Waraku, percorso di consapevolezza che affonda le proprie radici nella più antica forma di budo e nello shintoismo. Ha ricevuto dal maestro giapponese Hiramasa Maeda Sensei il nome Harunobu e gli è stato assegnato il nome del dojo (Se i Wa).


Nel 2016 ha conseguito la qualifica di allenatore di tecniche di Krav Maga (difesa personale) presso l’Accademia Krav Maga Pisa.


Da molti anni conduce una sperimentazione sull’utilizzo della musica nello Shiatsu. 


È stato spesso invitato come relatore a seminari e convegni nazionali e internazionali.

Collabora costantemente con diversi professionisti del settore. 

L'esperienza di decine di migliaia di trattamenti unita ad una continua ricerca di efficacia ed estetica lo ha portato a sviluppare uno stile di shiatsu (Gengo Shiatsu – Il Linguaggio della Pressione®) dove definisce un nuovo modello teorico di riferimento che si discosta dai due modelli classici (anatomico ed energetico).  


Ha scritto a riguardo il libro "Gengo Shiatsu - il linguaggio della pressione" edito da Macunix.


Daniele Giorcelli, Direttore Didattico e

responsabile della sede centrale di Leinì

Guido Viacava,

responsabile della sede di Brescia

Potete contattarci telefonicamente ai seguenti numeri:

011-988.20.63 / 347.42.58.910


Potete inviare una email a: info@nonsoloshiatsu.it


Seguiteci anche su Facebook                      

© Copyright 2012 - 2017 - nonsoloshiatsu.it

Alessandra Sereno,

responsabile della sede di Vigellio (Biella)